Horizon 2020: Corte Conti UE, bene le imprese comuni per la ricerca

Horizon 2020La valutazione della Corte dei conti europea nei confronti delle imprese comuni dell’UE operanti nel campo della ricerca è positiva in 7 casi su 8. Le maggiori criticità sono state registrate nel caso dell'impresa comune ECSEL, che si occupa di componenti e sistemi elettronici.

Corte conti UE - troppi limiti per i PPP finanziati da fondi europei

Legge Bilancio 2019: Confindustria e Rete Imprese Italia, manovra inadeguata

Legge bilancio 2019Per Confindustria e Rete Imprese Italia la legge di Bilancio 2019 non garantisce un supporto adeguato alla crescita e alcune scelte, dal depotenziamento degli incentivi per Industria 4.0 alle modifiche al bonus ricerca, penalizzeranno le imprese.

Legge Bilancio 2019: ecco cosa prevede la manovra

Bilancio UE post 2020 - CESE, spostare risorse su azioni per il clima

Bilancio UE post 2020 climaDopo aver sollecitato un Quadro finanziario pluriennale post 2020 più ambizioso, il Comitato economico e sociale europeo rincara la dose: il 40% del bilancio UE post 2020 dovrebbe essere dedicato alle azioni per il clima.

Bilancio UE post 2020: il CESE chiede più risorse

Horizon 2020 - Corte Conti UE, meno burocrazia per progetti di ricerca

Horizon 2020Per accrescere l'impatto di Horizon 2020 è necessario ridurre ulteriormente gli oneri amministrativi a carico dei beneficiari. E' quanto emerge dalla nuova relazione della Corte dei Conti europea sul programma UE per la ricerca e l'innovazione.

ERC - Consolidator grant, bando UE per ricercatori esperti

Garanzia Giovani – prevalgono i tirocini, poche le assunzioni

Garanzia GiovaniCirca 61mila giovani assunti a seguito del Bonus occupazionale, su oltre 800mila presi in carico dai servizi per l'impiego. L'analisi della Corte dei Conti sui primi due anni di attuazione del Programma Garanzia Giovani.

Garanzia giovani - SELFIEmployment, finanziamenti agevolati per autoimpiego

Nuova Sabatini - Corte dei conti, MISE corregga alcune criticita’

Nuova SabatiniUna misura così importante per le imprese come la Nuova Sabatini, che in base a quanto previsto dalla Manovra 2019 potrà contare su 480 milioni nei prossimi sei anni, dev’essere migliorata. E’ il monito della Corte dei conti.

Manovra 2019 - ammortamenti, mini Ires e Nuova Sabatini, le novita’

Svimez - gli effetti della Manovra si sentiranno soprattutto al Sud

Rapporto SvimezI dati sul Pil evidenziano un riaprirsi della forbice tra Centro-Nord e Sud, sostiene il rapporto Svimez 2018. E l'impatto della Legge di Bilancio, che dovrebbe portare benefici soprattutto nel Mezzogiorno, in particolare per la maggiore incidenza del reddito di cittadinanza, rischia di essere eroso dall'innalzamento dello spread. 

UE - male la crescita in Italia, impennata del deficit nel 2019

Confprofessioni: Italia prima in Europa per numero di professionisti

Liberi professionistiAnche nel 2017 l'Italia si conferma il Paese europeo con il maggior numero di liberi professionisti.Lo rivela il Rapporto 2018 sulle libere professioni in Italia, presentato a Roma durante il Congresso nazionale di Confprofessioni.

Legge Bilancio 2019 – Resto al Sud apre a professionisti e under 46

PAC post 2020: Corte Conti UE, troppo spazio a pagamenti basati su ettari

Politica Agricola Comune - Photo credit: Ernst VikneI pagamenti diretti basati sulla superficie non permettono di affrontare adeguatamente le problematiche ambientali e di assicurare un sostegno efficace al reddito degli agricoltori. E' una delle critiche mosse dalla Corte dei Conti europea alla proposta della Commissione per la Politica Agricola Comune (PAC) post 2020.

La proposta della Commissione per la PAC post 2020

Fondi UE post 2020: Corte Conti, la semplificazione non basta

Fondi europeiSecondo la Corte dei Conti UE, il regolamento sulle disposizioni comuni (CPR) per l'utilizzo dei fondi europei 2021-2027 proposto dalla Commissione rischia di condurre a una spesa ancora meno orientata alla performance rispetto al periodo 2014-2020.

Fondi UE post 2020 – il nuovo regolamento sulle disposizioni comuni

Decreto Genova - Conftrasporto attacca il testo, ma c’e’ chi lo difende

Decreto GenovaNel giorno del voto alla Camera sul decreto Genova, il presidente di Federlogistica-Conftrasporto attacca duramente il testo: “a rischio la tenuta dei porti italiani”. Ma per Davide Santini, ex segretario dell’Authority spezzina, si tratta di una misura lungimirante.

Cosa prevede il decreto Genova

Pagina 1 di 74

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.