Finanziamenti startup e innovazione

Finanziamenti startup innovazione - Photo credit: Hampton Roads Partnership via Foter.com / CC BYFocus sui finanziamenti dedicati alle startup e all'innovazione.

Fondi europei - bandi Horizon 2020

Una selezione di bandi aperti dedicati a startup e innovazione.

Lombardia: progetti di ricerca e sviluppo

30 milioni di euro per il bando volto alla promozione di progetti di Ricerca e Sviluppo finalizzati all'innovazione realizzati da PMI, anche di nuova costituzione, in grado di garantire ricadute positive sul sistema competitivo e territoriale lombardo.

Possono presentare domanda le piccole e medie imprese e i liberi professionisti per progetti che comportino attività di ricerca industriale, sviluppo sperimentale e innovazione.

I termini per presentare le domande si aprono il 6 giugno e resteranno aperti fino ad esaurimento della dotazione finanziaria e comunque non oltre il 31 marzo 2021.

> Tutte le info sul bando

Liguria: ricerca e sviluppo nell'Area di crisi complessa savonese

3 milioni e mezzo per supportare progetti complessi di attività di ricerca e sviluppo su poche aree tematiche di rilievo e l'applicazione di soluzioni tecnologiche funzionali alla realizzazione delle strategie di S3.

Gli ambiti di investimento ammissibili sono: tecnologie del mare, salute e scienze della vita, sicurezza e qualità della vita nel territorio.

Domande dal 10 giugno al 25 giugno.

> Tutte le info sul bando

Emilia-Romagna: accordi di insediamento e sviluppo delle imprese

Il bando, da 2,7 milioni, riguarda proposte di investimento di alta rilevanza strategica attraverso la sottoscrizione di accordi regionali di insediamento e sviluppo e si rivolge alle imprese che esercitano attività diretta alla produzione di beni e servizi.

Il programma di investimento può riguardare:

  • interventi finalizzati alla creazione di un’infrastruttura di ricerca;
  • interventi di Ricerca Industriale e Sviluppo Sperimentale;
  • nuovi interventi di Investimento produttivo delle PMI sul territorio regionale (compresi i servizi di consulenza) e delle grandi imprese solo nelle aree assistite;
  • interventi di investimento nella tutela dell’ambiente per interventi finalizzati all’efficienza energetica, alla cogenerazione, alla produzione di energia da fonti rinnovabili, interventi per il riciclo e il riutilizzo dei rifiuti;
  • interventi di formazione connessi, correlati e definiti in funzione dei fabbisogni di competenze in esito agli interventi sopra elencati e aiuti all’assunzione di lavoratori svantaggiati e all’occupazione dei lavoratori disabili.

Le domande possono essere presentate entro dal 1 ottobre al 6 novembre 2019.

> Tutte le info sul bando

Lazio: Innova Venture 

L'avviso, da 20 milioni, si rivolge a chi intende presentare proposte di investimento nel capitale di rischio di startup e imprese, ovvero PMI e promotori (persone fisiche o giuridiche) di PMI.

Innova Venture opera in modo sussidiario ai fondi di venture capital cofinanziati da Lazio Venture che hanno un diritto di “first refusal” (prelazione) sulle proposte di investimento e si concentrerà sulle imprese che hanno più difficoltà a rientrare nelle politiche di investimento dei fondi cofinanziati e con business che suscitano l’interesse di una platea più ampia di investitori.

Le proposte dovranno essere presentate entro il 13 aprile 2023.

> Tutte le info sul bando

Marche: contributi per la digitalizzazione delle imprese artigiane

900mila euro per i progetti di digitalizzazione delle imprese artigiane, singole o associate. Progetti che devono riguardare l'innovazione dei processi aziendali e l'ammodernamento tecnologico tramite l'acquisto di software, hardware o servizi di consulenza specialistica che consentano:

  • il miglioramento dell'efficienza aziendale;
  • lo sviluppo di soluzioni di e-Commerce;
  • la connettività a banda larga e ultralarga;
  • il collegamento Internet con tecnologia satellitare, con acquisto di decoder e parabole nelle aree in condizioni geomorfologiche che non consentono l'accesso a reti terrestri o laddove gli interventi infrastrutturali risultino scarsamente sostenibili economicamente o non realizzabili.

Domande entro il 15 luglio 2019.

> Tutte le info sul bando

Sardegna: bando Insight e microincentivi per l’innovazione

Sardegna Ricerche con il bando Insight intende avviare un’attività di scouting finalizzata alla identificazione e valorizzazione delle migliori idee imprenditoriali, potenzialmente suscettibili di generare business innovativi e profittevoli, da supportare lungo il processo di definizione e sviluppo dell’idea, e da accompagnare nell'evoluzione verso un modello di business ripetibile.

Sono ammesse a presentare domanda le persone fisiche, organizzate in team operativi formati da minimo 2 persone, con una proposta relativa ad un’idea imprenditoriale, in qualsiasi settore economico, originale e ad alto contenuto innovativo.

Domande entro il 20 dicembre 2019.

> Tutte le info sul bando 

Un secondo avviso, da 1 milione di euro, sostiene l’introduzione nelle imprese di innovazioni di prodotto o di processo, attraverso il finanziamento di servizi di consulenza.

Le micro, piccole e medie imprese possono attivare:

  • Servizi di consulenza in materia di innovazione e servizi di supporto all'innovazione;
  • Servizi tecnici di progettazione e implementazione di innovazione di prodotto o di processo produttivo;
  • Servizi tecnici di sperimentazione;
  • Servizi di assistenza e informazione in tema di Proprietà intellettuale.

Domande entro il 31 dicembre 2019.

> Tutte le info sul bando

Photo credit: Hampton Roads Partnership via Foter.com / CC BY

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.