Notizie

UE: la riforma del settore vitivinicolo aumenterà la competitività dei vini europei

La Commissione europea ha accolto l'accordo concluso oggi dai ministri dell’Agricoltura dell’Unione europea sulla riforma dell’organizzazione comune del mercato vitivinicolo. I cambiamenti introdotti conferiranno equilibrio al mercato, condurranno alla progressiva eliminazione di misure di intervento sul mercato inefficaci e costose e permetteranno di destinare il bilancio a misure più positive e dinamiche che aumenteranno la competitività dei vini europei.

La BCE immette 350mld di euro sui mercati per far scendere l'Euroribor

L'istituto centrale di Francoforte ha assegnato oggi 348,6 miliardi di euro in un'asta straordinaria al tasso fisso del 4,21 per cento, ben al di sotto dei tassi interbancari utilizzati nelle ultime settimane. E' la seconda iniezione di liquidità, superiore a quella del 9 agosto,  quando vennero immessi sul mercato poco meno di 95 miliardi di euro. 

Nuovi fondi per il commercio nel Lazio

Circa 9 milioni di euro per la riqualificazione dell'intera rete commerciale, 3 per i centri commerciali naturali e 1 per il potenziamento dei sistemi di sicurezza. Sono queste le opportunità che l'assessorato regionale alle Pmi e al commercio offrirà nel 2008 ai negozianti del Lazio. Le iniziative sono state presentate dall'assessore Francesco De Angelis nel corso di una conferenza stampa che si è svolta nell'enoteca regionale Palatium di via Frattina.

Pubblicata la graduatoria del bando tematico FIT Aree tecnologiche prioritarie.

Il Ministero dello Sviluppo Economico ha pubblicato sul suo sito internet la graduatoria del bando per l’accesso agli incentivi del Fondo per l’innovazione tecnologica (FIT), diretto ad agevolare programmi di sviluppo precompetitivo finalizzati alla realizzazione di prodotti e processi innovativi, compresi in aree tecnologiche prioritarie:
a) materiali avanzati;
b) tecnologie chimiche e separative;
c) biotecnologie;
d) tecnologie meccaniche e della produzione industriale;
e) tecnologie ambientali.

Opportunità d'affari in Algeria e Tunisia

Il Ministero del Commercio Internazionale ha segnalato che notizie ed aggiornamenti in merito a gare internazionali in Tunisia saranno disponibili sui seguenti siti internet: www.privatisation.gov.tn, www.marchespublics.gov.tn. L'Algeria intende realizzare la nuova città di Sidi Abdellah, a circa 35 Km ad Ovest di Algeri, in cui ha previsto la costruzione di un polo tecnologico dedicato alla promozione delle tecnologie dell’informazione e della comunicazione (ITC) nell’ambito del nuovo perimetro urbano di Sidi Abdellah.

I nuovi codici attività ATECO 2007

È stata approvata con Provvedimento del Direttore dell'Agenzia delle Entrate la nuova tabella di classificazione ISTAT delle attività economiche - ATECO 2007 - che a partire dal 1° gennaio 2008 deve essere utilizzata dai contribuenti negli atti e nelle dichiarazioni da presentare all'Agenzia delle Entrate.

Gli incentivi della Finanziaria 2008 per lo sviluppo

La Finanziaria 2008, dopo che il 28 novembre il Senato ha dato il via libera definitivo al decreto legge fiscale collegato, sta seguendo l'iter procedurale per la sua approvazione alla Camera. In attesa della definitiva formulazione, riepiloghiamo le misure che interessano maggiormente lo sviluppo del paese, tenendo presente che l'operatività di alcune di esse è anche subordinata all’autorizzazione della Commissione europea in materia di aiuti di Stato.

UE: nuovo metodo per stabilire i tassi di riferimento e di attualizzazione

La Commissione europea ha adottato un nuovo metodo per fissare i tassi di riferimento e di attualizzazione utilizzati nell'analisi dei casi di aiuto di Stato per calcolare l'equivalente sovvenzione degli aiuti e l'elemento di aiuto relativo ai regimi di prestiti con interessi agevolati. Il nuovo metodo si attiene maggiormente ai principi di mercato poiché comprende un sistema che permette di tener conto della situazione specifica dell'impresa o del progetto e migliora quindi l'approccio economico nell'analisi degli aiuti di Stato, come annunciato nel piano di azione nel settore degli aiuti di Stato (vedi IP/05/680 e MEMO/05/195). Il nuovo metodo entrerà in vigore il 1° luglio 2008.

Italia-Romania, missione Ministro Bonino

Il Ministro per il Commercio Internazionale e per le Politiche Europee, Emma Bonino domenica e lunedì sarà a Bucarest e Timisoara per una missione istituzionale con l’obiettivo di rafforzare e rilanciare i rapporti politici ed economici tra i due paesi. In particolare il Ministro Bonino incontrerà la comunità d’affari italiana sia a Bucarest, la sera del 9 dicembre, che l’indomani sera a Timisoara nell’ambito di un Forum economico organizzato dalla nostra Ambasciata e dall’Istituto per il Commercio Estero.

La BCE lascia i tassi invariati al 4%.

La Banca centrale europea ha lasciato i tassi d'interesse invariati al 4%. Lo ha deciso oggi il Consiglio direttivo dell'istituto a Francoforte. Con la decisione, prevista dal mercato, il tasso di rifinanziamento principale sulle operazioni pronti contro termine resta cosi' fermo al 4%, quello marginale al 5% e quello sui depositi overnight al 3%.

Bando per progetti transnazionali nel campo delle biotecnologie

Con decreto del Vice Ministro dello sviluppo economico 3 dicembre 2007 è indetto il bando per l’accesso alle agevolazioni per la realizzazione di progetti transnazionali di sviluppo precompetitivo e ricerca industriale nel settore delle biotecnologie, nell’ambito del Programma comunitario EUROTRANS-BIO.

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.